SPONSORIZZAZIONI SPORTIVE INTERAMENTE DEDUCIBILI

08.09.2014 18:05

Le spese di sponsorizzazione di società sportive, finalizzate alla promozione ed alla pubblicizzazione dell’impresa, sono interamente deducibili (nei limiti consentiti dalle legge) in quanto esiste una presunzione di inerenza rispetto all’attività di impresa.

Sono queste le conclusioni rassegnate dalla Commissione tributaria provinciale di Mantova (sentenza n. 180/2/14) alla luce dell’interpretazione della norma di cui all’art. 90 della legge n. 289/2002 dedicata, appunto, alla “deducibilità delle spese per sponsorizzazione di società o associazioni sportive dilettantistiche”.

In merito all’inerenza, i giudici di Mantova hanno sottolineato la necessità di considerare tale aspetto anche in funzione delle future aspettative programmate dall’azienda “sponsorizzatrice”.

A tal riguardo, infatti, ai fini della deducibilità “rileva tendenzialmente il profilo della qualità del costo piuttosto che quello della quantità”.

Il nostro ordinamento riconosce all’imprenditore la piena libertà di impostare e pianificare la propria strategia di impresa con la conseguenza che “il costo della sponsorizzazione non potrà essere collegato necessariamente ai soli ricavi che da tale spesa possono scaturire bensì, in una chiave più ampia, all’intera strategia d’impresa”.

  

Per vederci chiaro.

Dott. Giuseppe Mecca

dott.mecca.giuseppe@gmail.com

Indietro