I comuni diranno addio ad Equitalia?

28.11.2013 19:34

Il 31 dicembre 2013 i comuni dovrebbero dire ad Equitalia! Scade, infatti, la seconda proroga concessa agli enti locali per il passaggio della riscossione dei tributi locali dall'Agente della riscossione alle amministrazioni comunali. Vien da chiedersi, nel seguente ordine: a) i comuni sono dotati di personale qualificato e competente per svolgere l'attività di riscossione dei tributi? b) Equitalia, una volta "persi" i tributi locali, non rischia un eccesso di personale? c) che fine faranno i milioni di euro incagliati presso l'Agente della riscossione (posto che i bilanci degli enti, già dissestati, non possono prescindere da tali somme)?

La risposta più logica è la seguente domanda: nuova proroga?

P. Avv. Giuseppe Mecca

dott.mecca.giuseppe@gmail.com

Indietro