Società di persone fallita: la cartella deve essere notificata anche agli ex soci

31.08.2016 14:01

In caso di fallimento di una società di persone EQUITALIA, se vuole agire nei confronti degli ex soci, dovrà notificare a quest'ultimi la cartella di pagamento entro i termini previsti dalla legge. Non è sufficiente, infatti, la notifica eseguita soltanto nei confronti del CURATORE.

Sulla base di tale premessa, la Commissione tributaria di Bergamo (sentenza n. 348/04/16) ha ritenuto nulla l'intimazione di pagamento notificata all'ex socio da parte di EQUITALIA senza la preventiva notifica della cartella di pagamento - quest'ultima notificata soltanto nelle mani del curatore.

Avv. Giuseppe Mecca

dott.mecca.giuseppe@gmail.com

Indietro